Tipi di dispositivi di output del computer

I dispositivi di output del computer sono hardware esterni appositamente progettati per estrarre graficamente, numericamente e visivamente i dati immessi e elaborati dal computer.

I dispositivi di output sono responsabili della visualizzazione di dati o informazioni in modo semplice e leggibile per gli utenti, l'esempio per eccellenza è il monitor.

Sono l'opposto dei dispositivi di input perché sono le parti fisiche dell'apparecchiatura attraverso le quali vengono fornite le istruzioni e immettono le informazioni nei computer.

Potresti essere interessato: esempi di dispositivi di output dei dati da un computer

Perché un computer ha bisogno di un dispositivo di output?

Senza i dispositivi di output che fanno parte dell'hardware del computer, non sarebbe molto utile. Non ci sarebbe modo di vedere, ascoltare, modificare, stampare o visualizzare le informazioni o i dati che il computer elabora e conserva.

Tipi di dispositivi di output del computer

Esistono numerosi dispositivi di output, ciascuno con i suoi vantaggi e svantaggi. Vediamo i più importanti:

I monitor o gli schermi:

I monitor sono i dispositivi di output del computer più utilizzati. Il monitor è uno schermo collegato al computer, che deve anche essere collegato a un punto di energia elettrica per il suo funzionamento.

File, testi, foto, video, grafica e immagini possono essere visualizzati in tempo reale attraverso il monitor . Ogni volta producono più sottili e con tecnologie avanzate come plasma o cristalli liquidi.

La chiarezza dello schermo renderà migliore la visualizzazione dei dati. Questa chiarezza si chiama risoluzione.

La risoluzione dei monitor dello schermo è misurata in pixel. I pixel sono piccole cornici che contengono un colore assegnato, sono minuscole e fanno parte di un'immagine.

Ogni immagine riflessa sullo schermo o sul monitor può essere composta da milioni di pixel e più, maggiore è la fedeltà o la qualità.

Questi dispositivi di output sono disponibili in presentazioni di dimensioni diverse. 15, 17, 19, 21 pollici misurati in diagonale. Sebbene i monitor dei laptop siano molto più piccoli e più sottili.

Esistono diversi tipi di monitor per computer:

I monitor CRT (tubi a raggi catodici) sono uno dei primi dispositivi di uscita. Hanno un enorme cassetto nella parte posteriore che li rende una tecnologia già obsoleta. È formato da un grande tubo a vuoto nella parte posteriore.

I monitor LCD o i display a cristalli liquidi sono leggeri e offrono una migliore qualità dell'immagine rispetto ai monitor CRT precedenti. È composto da due speciali lastre di vetro polarizzato.

Monitor a LED e al plasma. Sono dispositivi di output con tecnologia più moderna. I monitor a LED sono molto simili agli LCD ma utilizzano piccoli LED per migliorare la luminosità e il plasma funziona con una combinazione di gas nobili racchiusa tra due piastre.

Potresti essere interessato: diverse parti di un computer e le sue funzioni

Le stampanti:

Una stampante è un dispositivo di output che riproduce informazioni o dati illustrati su un pezzo di carta. Informazioni che devono essere selezionate dall'utente da un computer o un computer.

La risoluzione o la chiarezza delle immagini riprodotte da una stampante sono misurate in punti per pollice (dpi) o risoluzione DPI ( punti per pollice ).

Più punti per pulci ha una stampante, sarà possibile stampare e visualizzare l'immagine con una migliore nitidezza. Le stampanti possono essere utilizzate per riprodurre a colori o semplicemente in bianco e nero.

I dispositivi di output noti come stampanti sono suddivisi in: stampanti ad impatto e stampanti senza impatto.

Stampanti ad impatto:

Utilizza un piccolo meccanismo a martello che preme un nastro pieno di inchiostro contro il foglio di carta.

Si chiamano stampante ad impatto perché hanno un contatto fisico con la carta. Sono lenti e molto rumorosi anche se sembrano vecchio stile ma sono ancora utilizzati in ufficio e in ambienti commerciali.

Sono molto utili per stampe di grandi quantità, resistono a temperature estreme e ambienti polverosi.

Le stampanti a impatto più comuni sono le stampanti ad aghi. Stampa solo un personaggio alla volta.

Stampanti senza impatto:

Altoparlanti o Altoparlanti:

Sono anche chiamati trombe o corna. La funzione dell'altoparlante è riprodurre suoni o audio digitali. Vengono in presentazioni e varie dimensioni. Alcuni modelli di altoparlanti sembrano essere tratti da un film di fantascienza.

Questi dispositivi di uscita sono collegati ai computer per l'uscita audio. I formati possono essere video, musica, documentari, giochi, tra gli altri.

Le piastre sonore sono necessarie nell'apparecchiatura per il funzionamento degli altoparlanti .

Questi vanno da semplici configurazioni di dispositivi di uscita a due altoparlanti a unità audio surround multicanale, note come sistemi da 5.1 a 7.2. (Sarebbe 7 altoparlanti normali e due altoparlanti per sub-basso o subwoofer ).

Non smettere di leggere: Altoparlanti domestici: sistemi in più stanze

cuffia

Le cuffie sono un dispositivo di uscita audio. Molto comunemente usato da giocatori o giocatori . Sono piccoli, comodi e conformi alla forma delle orecchie.

Possono essere sub-cuffie, intra-cuffie o over-cuffie.

Alcune cuffie hanno una combinazione tra altoparlanti e microfono, che consente all'utente di parlare.

È uno strumento molto utile per comunicare con la famiglia o gli amici. Ciò è possibile tramite Internet utilizzando il software VoIP (acronimo vocale per il protocollo Internet).

Possono essere utilizzati in tutti i dispositivi elettronici come telefoni cellulari, computer, laptop, lettori mp3, mp4, tra gli altri.

Potresti essere interessato: come ottenere cuffie più basse?

I proiettori

Chiamato anche videoproiettore o proiettore di dati . La funzione del proiettore è quella di consentire la visualizzazione di dati o informazioni.

La visualizzazione delle immagini è possibile solo se è collegata a un computer. Rifletti le immagini dal computer su una grande parete, tenda o superficie.

Funziona attraverso un sistema di lenti che consente e blocca il movimento della luce. Le immagini riflesse non sembrano molto buone con la luce naturale o elettrica, quindi funzionano meglio in ambienti a bassa intensità luminosa.

Questo dispositivo di output è ampiamente utilizzato nelle aule universitarie, nelle sale riunioni e nelle sale conferenze. Permette di dirigere e condividere una presentazione multimediale o digitale a un vasto pubblico.

I plotter

Computerhope.com lo definisce come un dispositivo di output di grandi dimensioni simile a una stampante. Questo dispositivo utilizza uno stilo collegato al computer.

I plotter sono anche conosciuti come plotter; Sono utilizzati per creare e stampare grafici, diagrammi, disegni in alta definizione. È utilizzato principalmente nel campo dell'ingegneria, del design, dell'architettura e della pubblicità.

Con lo stilo, le immagini vengono create attraverso molte linee rette o grafica vettoriale.

I plotter consentono di lavorare su grandi fogli di carta, ma operano anche su superfici piane come cartone e legno.

DVD o CD-ROM

Un DVD o un CD-ROM sono anche considerati dispositivi di memorizzazione. L'utente può registrare dati e informazioni, i vecchi CD sono andati su un piano di obsolescenza, i DVD possono memorizzare molte più informazioni.

I DVD vengono normalmente utilizzati per il backup della memoria. Ad esempio, viene utilizzato per salvare documenti e applicazioni in caso di guasto del disco rigido.

Questo dispositivo di output può riprodurre immagini e file di testo senza entrare in contatto fisico con la carta. Sono veloci e non occupano molto spazio, risultano meno rumorosi.

Le stampanti senza impatto più comuni sono:

  • Stampanti a getto d'inchiostro : sono dispositivi di stampa domestici molto comuni. Contengono un sistema a getto d'inchiostro che posiziona gocce molto piccole sulla carta per formare l'immagine.

L'inchiostro è fornito dalle cartucce. Questi contengono alcuni ugelli che diffondono le gocce di inchiostri sulla carta.

La maggior parte delle stampanti di questo tipo deve avere almeno due cartucce. Uno per bianco e nero; Gli altri per i colori. Normalmente la colorazione utilizza un sistema di combinazione di colori primari (blu, rosso e giallo).

  • Le stampanti laser . Sono i più utilizzati dalle aziende in quanto forniscono una migliore chiarezza e velocità nella stampa.

Sono facili da installare, possono essere collegati al computer o alla rete tramite un server di stampa. Utilizzare una polvere speciale chiamata toner. Sono più costosi delle stampanti a getto d'inchiostro

Assicurati di leggere: Stampanti ad impatto contro stampanti senza impatto

Articoli Interessanti