Svantaggi di PayPal

Problemi di verifica

Ai nuovi utenti, in particolare quelli che intendono utilizzare l'account PayPal per fare affari, viene richiesto di verificare il proprio account. Questo può essere fatto tramite carta di credito o informazioni sul conto bancario. Come utente, non fornisci informazioni vulnerabili a PayPal, ma confermi semplicemente i piccoli importi che PayPal invierà al tuo account. La mancata verifica del tuo account può portare al congelamento di fondi o alla sospensione dei pagamenti.

Tempi di trasferimento

Quando il pagamento ti viene inviato tramite PayPal, non viene immediatamente indirizzato sul tuo conto bancario se decidi di trasferirlo. PayPal impiega spesso 5-7 giorni lavorativi per trasferire denaro sul tuo conto bancario. Questo è uno svantaggio, poiché il pagamento è talvolta ritardato fino a una settimana o più.

Commissioni per i trasferimenti

Se decidi di trasferire i tuoi soldi dal tuo conto PayPal al tuo conto bancario, il sito addebita una commissione di trasferimento. Il costo è stato di US $ 0, 50 per ogni transazione nell'ottobre 2010 ed è meno evidente nei prelievi più grandi. È, tuttavia, uno svantaggio nelle piccole transazioni.

Ritenuta temporanea del pagamento

Gli utenti che utilizzano principalmente PayPal per servizi aziendali sono a rischio di sospendere temporaneamente i pagamenti. PayPal può decidere di trattenere i pagamenti in base al conto di un utente, alla frequenza dell'attività di transazione, all'attività svolta sul conto e alle controversie o reclami che il sito potrebbe aver ricevuto in relazione all'utente . Secondo il sito Web PayPal, le trattenute vengono spesso applicate agli utenti che hanno un'attività di vendita limitata, ai commercianti con una categoria ad alto rischio e agli utenti che riscontrano problemi di prestazioni o insoddisfazione dell'acquirente.

Articoli Interessanti