Sistema operativo open source vs. closed source

inizio

Il principio di un programma open source è che, come utente, hai il diritto di accedere al codice sorgente. Se si utilizza un sistema a sorgente chiuso, non si ha accesso, anche se si è acquistato il programma con una licenza commerciale. Oltre a poter vedere come è stato implementato un programma, molte licenze open source ti consentono di migliorare e ridistribuire il programma, anche se questo spesso dipende dal tipo di licenza che usi.

differenze

L'accesso al codice sorgente non è l'unica differenza tra i sistemi open source e chiusi. Mentre i sistemi operativi a codice chiuso di solito sono sviluppati dalle aziende e modificati solo dal personale dell'organizzazione, i sistemi a codice aperto tendono ad essere sviluppati da grandi comunità. Poiché i programmi open source hanno codice visibile, gli utenti e gli utenti dei programmi possono identificare errori e persino correggerli. Per questo motivo, i sistemi open source tendono a essere migliorati più regolarmente rispetto ai sistemi chiusi.

Sistemi chiusi

Ci sono molti sistemi a sorgente chiuso in uso. I sistemi operativi Microsoft Windows e Apple OS X sono di origine chiusa ed entrambe le piattaforme forniscono programmi per una varietà di contesti informatici, inclusi personali, server e dispositivi mobili. I sistemi operativi più comunemente utilizzati per i personal computer, in particolare per i PC desktop, tendono ad essere chiusi, anche se ci sono alternative open source in aumento.

Sistemi aperti

Esistono numerosi sistemi operativi open source per dispositivi desktop, server e mobili. Sebbene la maggior parte dei PC funzioni con sistemi chiusi, una parte sostanziale dei server Web funziona con piattaforme open source, in particolare Linux, che è diventato il sistema open source più comune nel 2011. L'aumento dei computer I cellulari hanno anche causato un aumento dell'uso dei sistemi operativi open source, inclusi Ubuntu Linux e i sistemi Android e Chrome di Google.

considerazioni

Oltre ai principi fondamentalmente diversi che sono coinvolti nella scelta di un sistema operativo aperto o chiuso, ci sono alcune differenze principali tra i sistemi disponibili per gli utenti. Sebbene sistemi come Linux siano gratuiti, molti utenti non si sentono a proprio agio nell'usarli poiché possono essere più difficili per coloro che non sono esperti. Tuttavia, con i computer portatili, l'uso di piattaforme open source espone queste tecnologie ai nuovi utenti.

Articoli Interessanti