Quali sono le funzioni dei fogli di calcolo?

I fogli di calcolo utilizzati oggi nei computer hanno numerose funzioni che consentono di coprire tutte le esigenze degli utenti quando svolgono operazioni matematiche, finanziarie o contabili.

Per comprendere bene le funzioni dei fogli di calcolo, dobbiamo iniziare spiegando in cosa consiste questo strumento utilizzato nelle case, negli uffici e nelle aziende.

Un foglio di calcolo è un documento che consente di manipolare una serie di dati alfanumerici disposti in una tabella.

I dati in ciascuna colonna possono essere correlati a quelli nelle righe usando formule matematiche o finanziarie istantanee.

Quando è nato il primo foglio di calcolo?

Il primo foglio elettronico fu concettualizzato nel 1972 dall'economista Richard Mattessich, sebbene nel 1970 avesse già tentato di brevettare con successo parte degli algoritmi di base.

Dopo una lite legale, è stato possibile brevettare il principio del foglio di calcolo, che ha portato alla nascita di brevetti software.

L'attuale formato del foglio di calcolo sotto forma di tabella è assegnato a Dan Bricklin.

Potresti essere interessato: perché i fogli di calcolo sono importanti?

Riferì di aver usato questo formato dopo aver visto un insegnante cancellare e riscrivere gran parte di una tabella di calcoli che aveva scritto su una lavagna.

La sua idea era quella di ricreare la tabella su un computer in modo da poter eseguire i calcoli e le correzioni in tempo reale e allo stesso tempo introdurre le formule più facilmente.

Da lì è nato Visicalc, il primo foglio di calcolo, che ha anche dato un uso pratico in case e uffici ai primi personal computer.

Nel foglio di calcolo ogni dato viene inserito in una cella . Ci sono anche formule e valori inseriti per eseguire i calcoli.

Nel corso degli anni , i programmi per fogli di calcolo hanno aumentato il numero di funzioni integrate.

Oggi sono utilizzati praticamente in tutte le attività scientifiche, educative e amministrative del mondo.

Quali sono le funzioni dei fogli di calcolo?

I programmi più avanzati possono creare fogli elettronici fino a 16.000 colonne di larghezza e 1 milione di righe.

Più sottotabella possono accedere allo stesso foglio con le rispettive funzioni, correlate tra loro o con tabelle situate sullo stesso computer o su un database esterno.

In linea di principio, tutti i fogli di calcolo si basano sulle quattro operazioni di base dell'aritmetica : addizione, sottrazione, divisione e moltiplicazione.

Allo stesso tempo, includono funzioni di database specifiche, funzioni matematiche, funzioni matematiche e trigonometriche e funzioni statistiche.

Hanno anche funzioni di ricerca e riferimento, funzioni di informazione e funzioni logiche, nonché funzioni per la formattazione del testo e il collegamento a pagine o basi sul Web.

10 funzioni più utilizzate nel foglio di calcolo di Excel

Nel programma Microsoft Excel, il foglio di calcolo più comunemente usato in uffici e abitazioni, le 10 funzioni che gli utenti utilizzano di più sono:

  • SOMMA . Utilizzato per sommare i valori di più celle.
  • SI. Questa funzione genera un valore se una condizione è vera e un altro valore se è falsa.
  • RICERCA. Viene utilizzato per trovare un valore in una riga o colonna.
  • CONSULTAV . Ti consente di individuare elementi all'interno di una tabella o un intervallo per righe, ad esempio una sequenza di numeri di telefono che iniziano con un determinato suffisso.
  • PARTITA . Viene utilizzato per cercare un elemento in un intervallo di celle e restituire la posizione relativa dell'elemento nell'intervallo.
  • SCELTA. Viene utilizzato per selezionare uno dei 254 valori possibili dall'intervallo dell'argomento indice.
  • DATE. Restituisce il numero seriale sequenziale che rappresenta una determinata data.
  • SIFECHA . Calcola il numero di giorni, mesi o anni tra due date.
  • DIAS. Questa funzione indica il numero di giorni tra due date.
  • TROVA - TROVA Queste funzioni inseriscono una stringa di testo in una seconda stringa.
  • INDEX. Questa funzione determina il valore o il riferimento a un valore da una tabella o un intervallo.

Come sono integrati fogli di calcolo e database?

Le funzioni per la gestione dei database consentono ai fogli di calcolo di applicare criteri per ordinare i dati da un gruppo di celle basato su "maggiore o minore", "uguale a" o "minore o maggiore".

Questo può essere sia numericamente che alfabeticamente e può essere usato un ordine crescente o decrescente.

Possono anche mettere in relazione i database tra loro e applicare formule tra i valori reciproci con grande facilità.

Funzioni statistiche nel foglio di calcolo

Includono anche funzioni di analisi statistica, che consentono loro di calcolare somme, differenze e medie di un intervallo di numeri in base a tutti i tipi di variabili.

Ciò include la creazione e l'analisi di valori statistici, come il calcolo dell'errore standard della media e degli intervalli percentili.

Consentono inoltre di creare grafici statistici che illustrano la variazione dei dati e la sua interrelazione. Questi grafici possono persino derivare da più tabelle contemporaneamente.

Fogli di calcolo e gestione delle variabili

In aritmetica, la gestione di valori costanti e variabili è molto importante, i primi sono i dati che rimangono fissi e il secondo che varia in base ad altre condizioni.

I fogli di calcolo gestiscono direttamente i valori costanti e allo stesso tempo manipolano le variabili espresse come dati contenuti nelle celle.

Riferimenti relativi e assoluti nei fogli di calcolo

Questa funzione consente di mettere in relazione il valore contenuto in una cella con i dati contenuti in un gruppo di celle nella stessa tabella.

Un esempio è la relazione tra la cella "prezzo" e le celle che riportano la "quantità di prodotti" e che produce un risultato in un altro gruppo di celle chiamato "importo da pagare".

I fogli di calcolo consentono di mettere in relazione una cella rispetto ad altre o, se necessario, impostare un valore per tutti come valore assoluto.

Funzioni tipografiche nei fogli di calcolo

Infine, una funzione ampiamente utilizzata che incorporano i fogli di calcolo è il formato di celle, righe e colonne.

Questa funzione consente loro di espandere, mescolare, inserire ed eliminare, il che è molto utile quando si usano testo e equazioni lunghe .

Assicurati di leggere: Tipi di programmi per fogli di calcolo

Molti programmi elettronici per fogli elettronici fanno parte di pacchetti di automazione per ufficio che includono anche elaboratori di testi.

Per questo motivo, i fogli di calcolo hanno funzioni tipografiche e possono applicare attributi a testo e numeri come grassetto, corsivo, sottolineato, indice e apice e caratteri.

Puoi anche modificare le dimensioni e il colore dei caratteri, centrare o allineare le informazioni nelle celle e formattare le intestazioni di righe e colonne e i titoli delle tabelle.

In questo modo, puoi creare tabelle non solo molto complesse ma anche attraenti per gli occhi, per la successiva stampa e presentazione in forma fisica.

Articoli Interessanti