Le parti di una videocamera

Sensore di immagine

Il sensore di immagine è una parte della videocamera digitale che converte la luce in segnali elettrici per registrare le immagini catturate. Le videocamere utilizzano un dispositivo di carica accoppiato, noto con il suo acronimo inglese CCD, o un semiconduttore complementare di ossido di metallo, noto con il suo acronimo inglese CMOS. Il sensore di immagine è l'equivalente digitale del nastro di una videocamera analogica.

Lente e ghiera dell'obiettivo

L'obiettivo è un componente trasparente della videocamera che focalizza la luce che lo attraversa verso il sensore di immagine. Gli utenti della videocamera dovrebbero regolare la messa a fuoco dell'obiettivo usando la ghiera dell'obiettivo. Questo è un dispositivo di regolazione manuale dell'obiettivo che offre più precisione rispetto alla regolazione dell'obiettivo con i pulsanti.

Mirino e schermo LCD

Il visualizzatore consente agli utenti di indicare gli obiettivi per la registrazione del video. Tradizionalmente, gli utenti mettono un occhio sul mirino per puntare l'obiettivo sul bersaglio e iniziare le riprese. Le moderne videocamere digitali hanno schermi LCD che sono simili nella funzione di un mirino, consentendo agli utenti di vedere cosa stanno filmando.

Microfono interno

Il microfono, interno o incorporato, di una videocamera cattura e registra l'audio dall'ambiente in cui si svolgono le riprese. Il microfono di una tipica videocamera è generalmente omnidirezionale, il che significa che cattura i suoni di tutte le direzioni.

Memoria interna e slot per schede

Altri componenti che hanno sostituito l'alloggiamento del nastro e l'unità di registrazione delle telecamere analogiche sono dispositivi con memoria interna e slot per schede. La memoria interna delle videocamere può essere in formato MiniDV, disco rigido, DVD o memoria flash. Un altro tipo di dispositivo di archiviazione interno ha uno slot per schede in cui sono installate schede di memoria, come quelle con il formato SDHC.

batteria

La batteria della videocamera fornisce energia alla videocamera mentre è scollegata.

Porte di entrata e uscita

Una videocamera può avere una varietà di porte di ingresso e uscita per vari scopi. Gli ingressi audio analogici includono un ingresso per microfono esterno se gli utenti desiderano collegare un microfono diverso. Le uscite video analogiche consentono agli utenti di collegare una videocamera a un altro dispositivo di uscita, ad esempio un televisore come modalità di visualizzazione alternativa. Le videocamere digitali dispongono anche di porte USB 2 o FireWire con cui gli utenti possono collegare le proprie videocamere direttamente a un computer. Un terminale "DC" viene utilizzato per collegare una videocamera a una fonte di alimentazione esterna per alimentare direttamente la videocamera e caricare la batteria dell'apparecchiatura.

Pulsanti di controllo

Gli utenti della videocamera premono vari pulsanti e tasti sulla videocamera per utilizzare l'apparecchiatura. Questi includono il pulsante di avvio e arresto della registrazione standard, un selettore di modalità, una leva o pulsanti dello zoom e un pulsante di funzione per accedere ad altre funzioni della videocamera, come gli effetti video.

Articoli Interessanti