Definizione di Visual Basic 6.0

storia

Il Codice di istruzioni simboliche per tutti gli scopi per i principali (BASIC) è stato sviluppato e progettato nel 1964. Il linguaggio di programmazione divenne popolare negli anni '70 e '80 contemporaneamente all'aumento dei computer di casa. BASIC ha permesso agli utenti di programmare i propri software o giochi. Visual Basic 1.0 è stato rilasciato nel 1991 e ampliato in linguaggio BASIC. Le modifiche più importanti sono state migliorare la facilità d'uso e l'espansione per supportare i sistemi operativi a 32 bit. La versione finale 6.0 è stata rilasciata nel 1998.

definizione

Visual Basic 6.0 era l'ultima edizione del software. Questa versione migliora la produttività e la capacità delle applicazioni Web, il che ha portato allo sviluppo di Visual Basic .NET. Visual Basic 6.0 non può essere sviluppato in Windows Vista, Windows 7 o Windows Server 2008. Microsoft ha smesso di fornire supporto nel 2005 e completamente nel 2008.

Funzionalità di Visual Basic 6.0

Visual Basic è stato sviluppato per essere facile da imparare, con una curva di apprendimento rapida e una vasta gamma di possibilità. Utilizzando il software Visual Basic, è possibile codificare o utilizzare l'assistente dello sviluppatore del software. Viene anche utilizzato per creare controlli ActiveX (per l'uso sul Web e altri controlli), estensioni di file .dll o file eseguibili per operazioni indipendenti.

Implementazione di un'altra lingua

Software come Microsoft Excel e altri componenti di Microsoft Office integrano un modulo di Visual Basic con Visual Basic, Applications Edition (VBA). VBA consente agli utenti di automatizzare comandi, processi e funzioni con le macro VBA. Le macro possono essere registrate e utilizzate in Microsoft Office e modificate in dettaglio con VBA. VBScript e Visual Basic .NET derivano anche da Visual Basic.

Visual Basic .NET

Visual Basic 6.0 è stato superato da Visual Basic .NET (VB.NET). La prima edizione che ha preso la numerazione di Visual Basic come Visual Basic .Net (VB7). Il suffisso .NET è stato rimosso nel titolo del software nel 2005 con VB 8.0. Sebbene esistessero somiglianze tra Visual Basic e Visual Basic .NET, .NET ha radicalmente modificato la programmazione basata sugli oggetti in orientata agli oggetti utilizzando il framework .NET.

Fine del supporto per Visual Basic 6.0

Nel 2008, Microsoft ha terminato ufficialmente il supporto per Visual Basic 6.0. Windows 7 è ancora compatibile con Visual Basic 6 Execution Environment, anche se non lo sarà software di terze parti correlato a VB6. Windows Vista supporta l'IDE di Visual Basic nonostante le incompatibilità che si verificano con lo sviluppo e la programmazione. Microsoft ha modificato tutto il supporto per le edizioni di Visual Basic .NET Framework.

Articoli Interessanti