Come scrivere una lettera professionale a un giudice

Molte persone hanno la necessità di scrivere una lettera professionale a un giudice . E sebbene generino sempre nervi e dubbi, per molti di loro può essere la porta di uscita ai loro problemi.

O nel caso di una vittima di un crimine o di una persona che difende un imputato. Fare un brief per un giudice è una risorsa a cui vale la pena fare appello.

Potresti essere interessato: il modo corretto di scrivere un saluto e un riconoscimento nelle e-mail formali

Situazioni in cui possiamo scrivere a un giudice

Ti mostreremo i casi più comuni in cui le persone scrivono e inviano lettere ai giudici :

  • Richiedi qualche beneficio per conto di qualcuno che è in tribunale. Esempio: riparazione di un legame.
  • Individui che vogliono presentare più prove su un caso.
  • Richieste di riconsiderazione o ricorso; Di solito sono scritti dopo che il giudice ha emesso una sentenza.
  • Persona che è stata vittima di un crimine.
  • Nei divorzi, spesso, alcune parti vanno dal giudice per richiedere il mantenimento dei figli o altre questioni.
  • Richiesta dei diritti dei genitori dei minori.

In ogni caso, dovresti prenderti il ​​tempo necessario per organizzare le idee e fare il massimo sforzo per scrivere correttamente una lettera professionale a un giudice .

Una lettera a un giudice ben scritto può fare la differenza in un caso. Non si tratta solo di scrivere la lettera, molti punti importanti devono essere presi in considerazione affinché una lettera sia professionale e possa essere considerata dal giudice .

Questo è il motivo per cui è della massima importanza che quando si scrive una lettera professionale a un giudice sia fatto con la grammatica e l'ortografia corrette.

L'ortografia non dovrebbe essere messa da parte in nessuna comunicazione formale, dovrebbe essere in un modo pulito, usando i segni di punteggiatura in modo appropriato.

Indipendentemente dalla tua situazione, ricorda di verificare con il tuo avvocato prima di inviare una lettera a un giudice.

Potresti essere interessato a leggere: come scrivere una lettera professionale?

Come devo rivolgermi a un giudice?

Tenendo conto del fatto che i giudici sono persone molto impegnate, una lettera che sarà indirizzata a un giudice deve essere scritta in modo conciso e professionale, in altre parole, succinta, breve, al punto, senza trascurare il rispetto .

Questo per essere preso come una seria richiesta dal giudice .

Anche quando si rivolge al giudice dovrebbe essere fatto in modo educato e rispettoso. A partire dalle parole " giudice onorevole "

È importante che quando scrivi una lettera a un giudice prendi in considerazione che devi gestire una grammatica tecnica.

Se la lettera sarà scritta a mano, dovrà essere con una calligrafia molto leggibile, ovviamente dovrà essere scritta nella sua interezza con lo stesso colore o tono di penna.

La scritta sulla busta viene prima, deve contenere il nome completo del giudice, compreso l'indirizzo del tribunale. I nostri amici di Cuidatudinero.com ci insegnano la vecchia arte di piegare un foglio di carta per una busta.

Quindi è necessario scrivere l'indirizzo completo compreso lo stato della città e il codice postale.

È molto importante verificare l'indirizzo per evitare errori e la consegna può essere effettuata in modo efficace.

Potresti anche essere interessato: come inviare una lettera a un avvocato?

Come scrivere per un giudice?

Dobbiamo tenere conto del fatto che quando si scrive il contenuto di una lettera professionale a un giudice, tutta la scrittura deve essere allineata al lato sinistro della pagina, lasciando sempre uno spazio o una riga dopo aver scritto ogni sezione.

Ecco alcuni passaggi semplici e professionali su come presentare una richiesta a un giudice :

Lettera a un giudice, intestazione

  1. Devi scrivere le tue informazioni personali:
  • Prima riga: nomi e cognomi completi.
  • Seconda riga: indirizzo (compresi stato e città, codice postale.
  • Terza riga: numeri di telefono (è anche possibile includere e-mail).

Inserisci una riga vuota

  1. Scrivi la data di invio della lettera nel seguente formato:

03 agosto 2020.

Inserisci una riga vuota dopo la data.

  1. Questa sezione dovrebbe includere le informazioni del giudice, come segue

Indirizza la lettera a:

"Onorevole nome e cognome, giudice, tribunale del distretto di Springfield degli Stati Uniti" per un giudice federale, quindi l'indirizzo della corte.

Può anche essere:

"Onorevole nome e cognome, giudice della corte del luogo" per i giudici statali o locali, seguito dalla direzione del tribunale.

Come fatto importante: l'indirizzo deve sempre includere: la città, lo stato e il codice postale del tribunale.

Ricorda di inserire una riga vuota di seguito.

  1. Se la lettera riguarda una persona che ha già una sentenza o un caso assegnato, il numero del caso assegnato dal tribunale dovrebbe essere inserito in questa sezione.

Se non si dispone di un numero di caso assegnato, è possibile saltare questo passaggio.

Inserisci una riga vuota

  1. Già a questo devi scrivere il corpo della lettera. A partire dalla frase "Onorevole giudice e il suo cognome", in modo che si rivolga al giudice come segue: "Caro giudice Thomas", seguito da una virgola.

Un piccolo discorso di apertura dovrebbe essere incluso qui. Dove viene fatto un saluto educato e formale. esempio:

"Caro giudice Thomas, ricevi un cordiale saluto."

Considerazioni sull'intestazione di una lettera a un giudice

Ricorda di non rendere questa parte così ampia. Cerca di non superare le due righe.

La parola "onorevole" può anche essere sostituita da uno dei suoi sinonimi.

I sinonimi onorevoli possono essere: rispettabili, stimati, distinti; qualcuno è appropriato

Seguendo l'onorevole parola devi scrivere "giudice". Esempio "Caro giudice" e cognome del giudice.

Potresti essere interessato: come scrivere una lettera per non poter partecipare al tribunale?

Lettera a un giudice: organo e motivazione

Inserisci una riga vuota.

  1. Indica chiaramente la tua partecipazione al caso. Ad esempio, questa frase può essere espressa come segue: "Sono il convenuto nel caso di divorzio tra Thompson e Thompson".

Indica lo scopo per cui scrivi la lettera. Ad esempio, questa frase potrebbe essere: "Ti sto rivolgendo per richiedere la custodia congiunta del mio unico figlio".

Inserisci una riga vuota.

  1. Scrivi ciò che hai da dire al giudice in modo sincero, conciso e rispettoso. Includi eventuali pensieri, opinioni di supporto o documenti di supporto, menzionalo e provalo.

Inserisci una riga vuota dopo l'ultimo paragrafo.

  1. Termina la lettera al giudice con la parola "Cordiali saluti" o "rispettosamente", seguita da una riga vuota per includere la tua firma (dovrebbe sempre andare a mano).

Inserisci il tuo nome completo e il numero del documento di identità.

Mantieni la lettera molto breve e concisa, ricorda che è una persona estremamente impegnata.

Non dovresti superare, se possibile la scrittura della lettera al giudice dovrebbe essere su una pagina.

  1. Stampa la lettera e la firma.

Qualche consiglio quando si rivolge a un giudice

È molto importante stampare diverse copie della lettera professionale che hai scritto al giudice . Per i seguenti motivi:

  • Per conservare una copia della lettera per te. Questo per poterlo avere come supporto o prova, richiede un timbro e una firma ricevuti nell'ufficio del tribunale dove lo si ottiene.
  • Se sei il convenuto e stai scrivendo una lettera professionale al giudice che prende il tuo caso, ricorda di consegnare una copia della lettera al tuo avvocato.
  • Se stai scrivendo per conto di qualcuno, devi rivolgerti all'avvocato della persona per la quale stai scrivendo la lettera.
  • Se sei in libertà vigilata, fornisci al tuo responsabile della libertà vigilata una copia della lettera.

Prima di stampare, assicurarsi di leggerlo completamente più volte per verificare la presenza di errori.

Se la lettera è scritta su un computer, utilizzare la funzione di controllo ortografico per controllare l'ortografia.

Chiedi a qualcuno di cui ti fidi di rivedere la tua lettera per errori che puoi ignorare e che può suggerire miglioramenti.

Leggi tutte le volte che è necessario la lettera prima di essere inviata. Stampa la lettera su carta di qualità.

Potresti essere interessato: come scrivere una lettera di blocco?

Lettera di esempio per il tribunale della famiglia

Il portale legalbeagle.com spiega che un tribunale della famiglia è dedicato agli affari interni.

Principalmente si tratta di casi di divorzio che coinvolgono custodi e visite controllate di minori, probabilmente anche per gli abusi sui minori e la delinquenza minorile.

Scrivere una lettera di raccomandazione per un giudice può causare qualche intimidazione e confusione sulla responsabilità che questo tipo di comunicazione scritta implica.

Ma non preoccuparti: seguendo una serie di modelli o modelli puoi scrivere una lettera appropriata a un tribunale di famiglia .

Ti forniamo una lettera di esempio per il tribunale della famiglia:

Un amico che sta lottando per ottenere la custodia dei suoi figli in un divorzio difficile ti chiede di fare una lettera a un tribunale di famiglia. In questo caso è importante essere sinceri, chiari e concisi. Le tue note dovrebbero includere punti come:

  • Tempo stimato da quanto tempo conosci l'individuo.
  • Quello che sai sulla loro formazione, professione e occupazione.
  • I motivi per cui sai che è un buon padre o una madre.
  • Esperienze che hai vissuto con l'individuo e i suoi figli.
  • E tutti i dati che ritieni importanti da aggiungere.

Articoli Interessanti