Come scrivere il simbolo del potere sul cubo

Il simbolo di potenza del cubo o ³, indica che un numero viene elevato alla terza potenza, ovvero moltiplicato per se stesso tre volte. Ad esempio, 5³ o 5 x 5 x 5, è 125.

La potenza del cubo si riferisce al prodotto consecutivo di tre volte un valore. Ad esempio 103 è 10 x 10 x 10 = 1000.

La funzione di potere in aritmetica e algebra è un'operazione matematica che coinvolge due elementi: la base nel nostro esempio 10 e l'esponente che corrisponde a 3.

Nel potenziamento di un numero con esponente naturale o intero denotiamo X n come " X elevato a jan " o " X elevato a n " dove "X" è la base e "n" l'esponente. "X" si moltiplicherà da sola tante volte quanto il valore di "n" purché "n" appartenga a tutti i nativi.

Quando "n" vale 2, parliamo di potenza al quadrato e con "n" uguale a 3 parliamo di potenza a cubetti .

Il simbolo del potere del cubo " X 3 " è essenziale quando si scrivono equazioni algebriche, ampiamente utilizzate in attività didattiche o di formazione relative ad algebra, calcolo o matematica applicata nei settori dell'economia e della finanza.

Nei tempi della macchina da scrivere i nostri genitori e nonni usavano il simbolo dell '"accento circonflesso" (" ^ ") a destra di un personaggio per indicare il funzionamento del potere, ad esempio 10 ^ 3 per indicare 10 sul cubo .

L'uso del potere nel cubo è molto ampio in matematica o nelle sue applicazioni e in modo da non rimanere bloccato, ti insegniamo diversi modi per scrivere il simbolo del potere sul cubo .

Non smettere di leggere: come utilizzare la funzione di alimentazione in Excel?

Il potere come simbolo matematico

Nel campo dell'aritmetica e dell'algebra si parla del potenziamento di un numero " X n " per riferirsi al prodotto di "X" da solo tante volte quanto il valore di "n".

Dove "X" è la base e può essere qualsiasi numero e "n" è l'esponente e può essere intero o frazionario.

Se "n" l'esponente è un "numero intero positivo" o un numero naturale, avremo ad esempio:

X1 = X

X2 = X × X

X3 = X × X × X

Xn = X × X × X ×… × X, con X che si moltiplica quante volte l'esponente n indica, cioè moltiplicando n fattori di X.

Per proprietà di esponenziazione possiamo dire che qualsiasi potenza pari di un valore negativo sarà un valore positivo e qualsiasi potenza dispari di un valore negativo sarà un numero negativo.

L'Institute of Technology and Education di Monterrey in Messico spiega che la notazione sotto forma di esponente è un modo di rappresentare prodotti ripetuti. Cioè, gli esponenti sono un modo di rappresentare una "moltiplicazione ripetuta". Dove " un cubo " è a3 = a × a × a.

I numeri scritti con simboli di esponente consentono di risparmiare tempo e spazio nella digitazione. Quindi, invece di dire 10 × 10 × 10 × 10 × 10 × 10, diciamo 106 = 1.000.000

Esiste un'operazione che è la potenza dei numeri frazionari che consente di trovare le radici di un numero espresso come X 1 / n

Potresti essere interessato: come scrivere un numero elevato alla quinta potenza su un computer?

Come si scrive il simbolo del potere sul cubo?

Nell'algebra il simbolo della potenza del cubo o a³, indica che un numero "a" viene elevato alla terza potenza, cioè moltiplicato per se stesso tre volte.

Ad esempio, 5³ o 5 x 5 x 5, risulta 125. Nell'illustrazione seguente possiamo vedere la potenza della funzione cubo creata in un foglio di calcolo di Microsoft Excel (o almeno la sua intera parte).

Il set di caratteri ASCII o American Standard Code for Information Interchange sul tuo computer include un carattere speciale per il simbolo di potenza del cubo .

Lo si genera digitando il comando " Alt + 252 " come mostrato nella tabella pubblicata sul sito elcodigoascii.com.ar .

Quindi è possibile utilizzare i pulsanti sul tastierino numerico del computer per scrivere un simbolo di alimentazione sul cubo in qualsiasi programma che accetta input ASCII, inclusi programmi integrati con il sistema operativo come Blocco note, Wordpad e Internet Explorer.

Potresti essere interessato: come calcolare il volume di un cubo con Microsoft Excel?

Scrivi il simbolo di potenza sul cubo con la funzione "Alt"

Apri il programma di elaborazione testi, l'editor di testo o il foglio di calcolo in cui desideri inserire il simbolo di accensione nel cubo . Apri il file a cui desideri aggiungere quel simbolo.

Se lavori con un computer desktop, fai clic sul punto esatto del cursore in cui desideri scrivere il simbolo di alimentazione sul cubo . Premere il tasto " Blocco numerico " per attivare la funzione di blocco numerico del tastierino numerico.

Tieni premuto il tasto "Alt". Quindi immettere le cifre "252" sul tastierino numerico per inserire un simbolo di alimentazione nel cubo .

Scrivi potenza sul cubo con la scorciatoia da tastiera

Il Centro assistenza e supporto di Office spiega diversi modi per applicare sottoscrizione e apice che a loro volta ci servono per scrivere il simbolo di alimentazione sul cubo in Windows, Mac e sistemi operativi online.

Aprire ad esempio un documento di Word, premere il tasto "Controllo" insieme al tasto "Maiusc" (Ctrl + Maiusc). Con entrambi i tasti premuti premere il segno "+".

Vedrai come il cursore viene convertito in formato apice, ora digita "3", per disattivare il formato apice premi Ctrl, MAIUSC e il segno più (+) contemporaneamente.

Non smettere di leggere: come impostare le scorciatoie da tastiera?

Come scrivere energia sul cubo con il pulsante simbolo

Funziona con la suite Microsoft Office, apri un documento Word, Excel o PowerPoint, quello che ti serve, quindi vai al menu "Inserisci" e cerca il sottomenu "Simbolo".

Apparirà la finestra di dialogo " Simboli " come mostrato in figura.

Scegli quello che corrisponde al simbolo di potenza al cubo e fai clic su "Inserisci". Nel caso di Excel, il simbolo di potenza del cubo verrà inserito nella cella che hai scelto in precedenza.

Scrivi alimentazione sul cubo in base alla configurazione di origine

È possibile digitare il simbolo del cubo in base alla configurazione del carattere, nel menu Start di uno qualsiasi dei programmi di Office. Scegli la fonte, con questo apparirà la finestra di dialogo della fonte.

Puoi chiamare la casella sorgente dal menu di scelta rapida da tastiera premendo "Ctrl + M".

Nella suddetta finestra di dialogo troverai "Effetti" e da lì sceglierai " Apice " ora puoi scrivere il simbolo di potere sul cubo e infine fare clic sul pulsante Accetta per chiudere la finestra a comparsa.

Altre opzioni per scrivere il simbolo di potenza sul cubo

Altre possibilità includono l'editor delle equazioni per Office 2007 e versioni successive. È disponibile nel sottomenu "Equazione" nell'angolo in alto a destra della barra dei menu "Inserisci".

Lì sceglierai l'opzione “Inserisci una nuova equazione” e una volta attivata la barra dell'editor delle equazioni selezionerai l'opzione “Indici” avrai un formato base ed esponente come spiegato all'inizio dell'articolo.

Puoi anche usare un formato un po 'artistico usando WordArt per la suite Office. Lo trovi nel sottomenu "Inserisci" del menu "WordArt".

Una volta attivato il comando è possibile scrivere il simbolo di accensione in uno dei modi descritti sopra.

Articoli Interessanti