Come ripristinare le versioni precedenti di un file Word

Passaggio 1

Trova il file di Microsoft Word che desideri ripristinare sul disco rigido del computer. Salvare una copia del file facendo clic con il tasto destro sul nome del file e selezionando l'opzione "Salva con nome ..." nel menu.

Passaggio 2

Denominare il file di qualcosa che lo differenzerà come la versione più recente del file. Quando uno viene ripristinato in Windows, sostituisce la versione più recente del file della versione ripristinata. Se il nuovo file non viene creato, tutte le modifiche apportate dopo il salvataggio della versione precedente andranno perse.

Passaggio 3

Fare clic con il tasto destro sul file Word che si desidera ripristinare e selezionare "Proprietà". Si aprirà la finestra "Proprietà".

Passaggio 4

Fare clic sulla scheda "Versioni precedenti" nella finestra "Proprietà". Seleziona la versione del file che desideri ripristinare dall'elenco delle versioni precedenti dei file elencati e fai clic su "Ripristina".

Passaggio 5

Premere il pulsante "Sì" per confermare che si desidera ripristinare il file quando sullo schermo viene visualizzato il messaggio di avviso a comparsa. La versione più recente del file di Microsoft Word verrà sostituita con la versione selezionata dall'elenco.

Articoli Interessanti