Come riparare un file video danneggiato

Con VLC

Passaggio 1

Scarica e installa il programma VLC Media Player gratuito dal link "Risorse". VLC è noto per essere il lettore video più compatibile ed è ancora la tua migliore possibilità di riparare quel file.

Passaggio 2

Apri il file video con VLC. C'è la possibilità di iniziare a riprodursi; A volte, VLC può riprodurre file video che altre applicazioni considerano danneggiati. In caso contrario, verrà visualizzata una finestra pop-up che informa che il file è danneggiato.

Passaggio 3

Fai clic sul pulsante "Ripara". Questo processo può richiedere alcuni minuti o più.

Con Windows Media Player o Quicktime

Passaggio 1

Scarica e installa Windows Media Player o QuickTime dai link nella sezione "Risorse" se non li hai già. Controlla la sezione "Suggerimenti" se non sei sicuro di quale sia quello giusto per il tuo file.

Passaggio 2

Apri il video con l'applicazione. Vedrai una finestra pop-up che ti informerà dell'errore.

Passaggio 3

Seleziona l'opzione per provare a riparare il file o, se disponibile, scarica il codec per riprodurlo. Se la finestra presenta semplicemente un messaggio di errore e un pulsante "Accetta", il video non può essere riparato con questo programma.

Articoli Interessanti