Come rimuovere un virus senza un programma antivirus

Passaggio 1

Premi contemporaneamente i tasti "Ctrl", "Alt" e "Elimina", quindi fai clic su "Avvia Task Manager", si aprirà una finestra. Fai clic sulla scheda "Processi" nella parte superiore della finestra per visualizzare tutti i processi in esecuzione sul computer. Se noti che esiste un processo sconosciuto, traccialo in un motore di ricerca se riesci a connetterti a Internet. Ripeti questa procedura fino a quando non identifichi il programma dannoso. Una volta trovato, selezionalo e quindi fare clic su "Termina processo" per terminarlo.

Passaggio 2

Apri il menu "Start" e digita "msconfig" nell'opzione "Cerca". Premere "Invio" per avviare la funzione "Impostazioni di sistema". Fai clic sulla scheda "Start" nella parte superiore della finestra; Questa scheda descrive in dettaglio le applicazioni che vengono eseguite automaticamente all'accensione del computer. Prova a individuare il processo interrotto nel passaggio 1. Se riesci a individuare il processo, rimuovi il segno di spunta nella casella accanto al nome del processo e prendi nota del nome del percorso e del file mostrato nella colonna " Comando ". Fare clic su "OK" per chiudere la funzione. Non riavviare il computer. Se non riesci a trovare il processo, chiudi la funzione e continua con il passaggio successivo.

Passaggio 3

Apri di nuovo il menu "Start" e digita "regedit" nel motore di ricerca. Premere "Invio" per visualizzare l'Editor del Registro di sistema. Utilizzare le cartelle nella colonna sinistra dello schermo per navigare nelle quattro aree di registrazione seguenti:

HKEY_LOCAL_MACHINE / SOFTWARE / Microsoft / Windows / CurrentVersion / Esegui HKEY_LOCAL_MACHINE / SOFTWARE / Microsoft / Windows / CurrentVersion / RunOnce HKEY_CURRENT_USER / SOFTWARE / Microsoft / Windows / CurrentVersion / Esegui HKEY_CURRENT_USER / SOFTWARE / Windows / Esegui / Windows / Esegui / Windows / Esegui / Windows / Esegui / Windows

Queste aree di registrazione mostrano i programmi eseguiti automaticamente all'accensione del computer. Se non riesci a trovare il processo dannoso nella funzione "Configurazione del sistema", dovresti riuscire a trovarlo in una di queste aree. Prendi nota del nome del percorso e del file mostrato nella colonna "Informazioni"; quindi fai clic con il pulsante destro del mouse sul record e seleziona "Elimina" per eliminarlo.

Passaggio 4

Fai clic sul menu "Start", quindi su "Risorse del computer". Cerca sul tuo disco rigido il percorso annotato nel passaggio 2 o passaggio 3, attraverso la finestra di Esplora risorse. Fare clic con il tasto destro del mouse sul file dannoso e quindi "Elimina" per rimuoverlo dal computer.

Passaggio 5

Riavvia il computer.

Articoli Interessanti