Come ottenere canali TV locali di base senza servizio via cavo

Collegare un cavo coassiale alla presa femmina "RF OUT" all'antenna. Il gancio viene posizionato sopra il filo e viene premuto verso destra. Fare attenzione quando si inserisce la spina d'acciaio all'interno dell'accoppiatore nella presa.

Collegare l'altra estremità del cavo alla presa femmina "IN" sulla scatola del convertitore e regolare il cordino con la mano.

Collegare un secondo cavo coassiale alla presa "RF OUT" sulla scatola del convertitore e collegare l'altra estremità di questo cavo alla presa coassiale "RF" sul retro del televisore.

Collegare l'antenna (se amplificata) e il convertitore di segnale digitale a una presa di corrente e accendere la TV.

Premere i pulsanti dei canali sul televisore o sul telecomando per scorrere la programmazione disponibile e determinare quali canali locali di base sono disponibili nel raggio di visione. Sui TV con una funzione di canale programmabile, premere il pulsante "Menu" e selezionare "Sintonizzazione automatica", che farà sì che il televisore trovi i canali disponibili con il segnale più alto e li memorizzi.

Regola i poli dell'antenna per una migliore ricezione. Sulle antenne con amplificatori RF integrati, ruotare la manopola di controllo per aumentare il segnale su un canale specifico per ottenere immagini e suoni migliori.

Articoli Interessanti