Come gestire le informazioni sul bestiame in un foglio di calcolo Excel

Passaggio 1

Apri una nuova cartella di lavoro di Excel. Se la tua versione di Excel offre diversi modelli tra cui scegliere, seleziona "Crea una cartella di lavoro vuota".

Passaggio 2

Fare clic con il tasto destro sulla scheda "Foglio 1" nella parte inferiore della finestra di Excel. Seleziona "Rinomina" e inserisci il nome del primo tipo di animale che vuoi gestire, ad esempio "Mucche" o "Cavalli". Fallo per il resto degli animali usando le altre schede e crea altre schede di cui hai bisogno selezionando "Inserisci", quindi "Foglio di lavoro" dopo aver fatto clic con il tasto destro.

Passaggio 3

Inserisci "Nome" o "Numero identificativo" nella prima cella della prima riga di ciascun foglio di lavoro, quindi continua fino alla riga 1, aggiungendo le intestazioni per ogni elemento che desideri controllare, come l'età, l'ultima visita dal veterinario e Altri dati rilevanti.

Passaggio 4

Immettere i nomi o altri identificatori per i singoli animali che si intende controllare nella colonna A, sotto il quale si inserisce "Nome" o un'intestazione simile. Compila il resto di ogni riga per ogni animale, lasciando una cella vuota se non hai i dati per quell'animale.

Passaggio 5

Completa i fogli di lavoro di ogni animale e salva la cartella di lavoro tenendo premuto il tasto "Ctrl" e premendo "S". Inserisci un nome per la cartella di lavoro e fai clic su "Salva".

Passaggio 6

Fai clic sulla cella B2 e seleziona "Finestra", quindi "Correggi pannelli". Ciò manterrà la riga dell'intestazione e l'identificazione degli animali visibili indipendentemente da quanto si sposta a destra nel foglio di calcolo. Controlla la funzione "Aiuto" nella tua versione di Excel su "Correggi pannelli" se non ti offre queste opzioni, poiché le versioni più recenti potrebbero cambiare.

Passaggio 7

Modifica le dimensioni delle colonne e delle righe come desideri facendo clic sulle linee tra loro con il mouse e trascinandole nella dimensione desiderata.

Passaggio 8

Ordinare i dati come desiderato premendo "Ctrl" e "A" per selezionare tutto. Fai clic su "Dati" e seleziona "Ordina". Fai clic sull'opzione accanto a "Riga intestazione", quindi utilizza le caselle a discesa per scegliere le intestazioni che desideri ordinare, come età e peso. Selezionare crescente o decrescente per modificare la disposizione tra A a Z e Z in A o dal minimo al massimo e viceversa.

Articoli Interessanti