Come fare uno screenshot con un PC

Uno screenshot è una foto dello schermo del computer presa dall'interno del sistema operativo. A differenza di scattare una foto con una fotocamera digitale esterna, si tratta di un'immagine di qualità digitale ottenuta con risorse interne.

Fortunatamente, fare uno screenshot in Windows non richiede software aggiuntivo o passaggi complicati.

Una volta ottenuto lo screenshot, puoi condividere l'immagine risultante in diversi modi. Ad esempio, e-mail, messaggistica istantanea o un social network come Facebook o Google+.

I social network rappresentano un mezzo ideale per la diffusione di immagini e messaggi. Perché non ritoccare uno screenshot divertente e condividerlo su reti?

Ti guideremo passo dopo passo per mostrarti il modo più semplice per ottenere uno screenshot . Infine ti offriremo un metodo alternativo che sarà molto utile.

Potresti essere interessato: come funziona il Wi-Fi su un PC desktop?

Come fare uno screenshot? Procedura dettagliata

Java.com ci fornisce anche una procedura per rendere gli screenshot simili a quello che presentiamo.

Vediamo come fare correttamente uno screenshot con il tuo computer.

Passaggio 1: acquisire l'immagine

Visualizza ciò che vuoi catturare sullo schermo, premi il tasto "Stampa schermo", sulla tua tastiera può essere identificato come "PrtScn" o "ImpPnt".

La sua posizione dipenderà dal tipo di tastiera che usi, Webopedia.com ti mostra i diversi tipi di tastiera, puoi identificarli.

Ma di regola, si trova nell'angolo in alto a destra della tastiera.

Questa azione ti consentirà di registrare un'immagine di tutto ciò che appare sullo schermo. In alternativa, è possibile premere Alt + [ImpPt] per acquisire solo l'immagine della finestra attiva, evitando così l'ambiente.

Se stai usando un laptop, premi "ImpPt" per catturare l'immagine di tutto ciò che vedi sullo schermo.

È inoltre possibile premere contemporaneamente i tasti Schermata di stampa e Windows per salvare l'immagine nella "cartella di acquisizione".

Su molti computer, lo schermo lampeggerà o si oscurerà brevemente per farti sapere che hai preso lo screenshot . Tuttavia, a volte non vi è alcun segnale evidente che lo screenshot abbia funzionato.

Per essere sicuri dovrai cercare nella cartella di archiviazione per verificare che l'immagine sia stata scattata.

Normalmente, Microsoft OneDrive salverà automaticamente lo schermo nella cartella OneDrive. Puoi trovare lì, in "Immagini", gli screenshot registrati (compariranno nella cartella Screenshot ).

Puoi andare lì per aprire il file e rinominarlo se lo desideri. Se hai Dropbox, lo screenshot può essere automaticamente depositato nella directory Dropbox, in Screenshot .

Continua a leggere: come allegare uno screenshot a un'e-mail?

Passaggio 2: modifica lo screenshot se necessario

Premi il tasto "Stampa schermo" per acquisire lo screenshot. Apri un programma come Microsoft Paint, PowerPoint, Word o qualsiasi altro in grado di accettare immagini.

Guarda il tuo screenshot nella cartella degli screenshot. Se ti piace così com'è, fantastico! Puoi salvarlo, spostarlo, allegarlo a un'email o caricarlo dove serve.

Tuttavia, in alcuni casi potresti voler tagliarli o modificarli in qualche modo. Ci sono molti programmi che possono farlo, il più semplice è Microsoft Paint.

Per avviare questo programma, se hai l'ultima versione di Windows 10, digita "Paint" nella barra di ricerca. Fare clic per eseguire il risultato corrispondente. Crea l'edizione utilizzando Microsoft Paint di cui hai bisogno.

Maggiori informazioni sull'argomento: come modificare uno screenshot?

Passaggio 3: incolla lo screenshot

Una volta aperto Paint, fai clic sul pulsante "Incolla" nell'angolo in alto a sinistra del programma. Puoi anche premere Ctrl + V sulla tastiera per incollare lo screenshot.

Dovresti vedere l'immagine che hai catturato nella finestra di modifica in Paint. Apportare le modifiche desiderate, incluso il taglio o la selezione di una parte particolare a cui si desidera limitare l' acquisizione .

Passaggio 4: salva lo screenshot

Fai clic sull'opzione "File" nel menu principale, nell'angolo in alto a sinistra, seguito da "Salva con nome".

Inserisci il nome del file, scegli la posizione da salvare, seleziona il formato file desiderato.

Generalmente .jpg andrà bene, ma ci sono molti altri formati tra cui scegliere, come PNG, BMP, GIF e altri. Fai clic sul pulsante "Salva", che appare nell'angolo in basso a destra.

Potresti essere interessato: cos'è un'estensione .dot?

Come fare uno screenshot con lo strumento di cattura?

Il miglior metodo alternativo per fare uno screenshot su un PC è lo strumento di ritaglio di Windows 10.

L'utilità di screenshot integrata in Windows è buona. Tuttavia, non è il più versatile per salvare un'istantanea del tuo schermo.

Lo strumento di cattura è un'utilità che consente agli utenti di definire e acquisire parti specifiche dello schermo del desktop. Salvali come uno screenshot senza la necessità di una tastiera.

Per iniziare, digita semplicemente "Snipping" o "Ritagli" nella barra di ricerca di Windows 10 e selezionalo per aprirlo. Ti darà quindi opzioni come disegnare un ritaglio a forma libera, un ritaglio di finestra o uno rettangolare.

Puoi anche impostarlo per impiegare un po 'di tempo se vuoi catturare un momento preciso in un video o in un'animazione. Quindi è possibile eseguire tagli ripetuti allo stesso modo semplicemente premendo i tasti "Alt" e "N".

Se desideri ancora più opzioni per scegliere e personalizzare il tuo screenshot, ti consigliamo di provare LightShot.

Lightshot è un'opzione migliore per lavori o schermate più professionali che richiedono modifiche significative.

Maggiori informazioni sull'argomento: come fare uno screenshot su un laptop per allegarlo a un'e-mail?

Articoli Interessanti