Come bloccare i file PDF

Passaggio 1

Scaricare un programma di creazione PDF, come Adobe Acrobat Pro. Acrobat Pro e altre applicazioni di creazione PDF possono essere costose, ma sono disponibili versioni gratuite. Se decidi di utilizzare un programma più economico o un'applicazione shareware, assicurati che abbia le funzionalità per bloccare o proteggere con password i file PDF.

Passaggio 2

Apri il file PDF che desideri bloccare. Utilizzare l'opzione "Apri" nel menu "File". Seleziona la posizione del file PDF usando il menu "Cerca", fai clic una volta sul nome del file e poi sul pulsante "Apri".

Passaggio 3

Fai clic sul menu a discesa "Avanzate" e seleziona l'opzione "Sicurezza". Scegli "Crittografia password" nell'elenco delle funzioni disponibili. Questo genererà una finestra pop-up che chiede se si desidera modificare le impostazioni di sicurezza del documento. Fai clic sul pulsante "Accetta". Si aprirà una finestra "Impostazioni di sicurezza password" separata.

Passaggio 4

Fare clic una volta sulla casella "Richiedi una password". Immettere una password nel campo "Apri password documento". Annota la password e conservala in un luogo sicuro perché non è possibile recuperare le password PDF. Utilizzare la funzionalità della sezione "Autorizzazioni" nella finestra "Impostazioni" per bloccare ulteriormente il PDF. Oltre a bloccare il documento con la password, è possibile limitare la manipolazione del documento con una password aggiuntiva. Al termine delle scelte, fai clic sul pulsante "Accetta".

Passaggio 5

Salvare il file PDF bloccato come file separato. Puoi accedere al PDF di origine nel caso in cui perdessi la password. Scegli l'opzione "Salva con nome" nel menu "File". Scegli una cartella nel menu "Salva" in cui salverai il PDF protetto da password. Inserisci un nuovo nome per il file e fai clic sul pulsante "Salva".

Articoli Interessanti